FIJLKAM Comitato Regionale Emilia Romagna

Karate

Il Presidente del settore karate Sergio Ciotti si congratula con gli atleti e con i tecnici che hanno consentito un risultato eccezionale, nella speranza di un futuro altrettanto eccellente.

 

Straordinario risultato dei quattro talenti del'Emilia Romagna. Dal 2 al 4 febbraio si sono tenuti i campionati europei cadetti, juniores e under 21 con 44 nazioni partecipanti e l'Italia ha conquistato il primo posto assoluto con 15 medaglie: 5 ori, 5 argenti e 5 bronzi.

Più di un quarto delle medaglie sono state conquistate dai nostri eccezionali portacolori.

Matilde Galassi (karate Riccione - Maestro Riccardo Salvatori) medaglia d'oro nel kata cadette ha stravinto contro tutte le avversarie e ha conquistato il gradino più alto del podio.

Giulia Ghilardotti (Karate Piacenza - Maestro Gian Luigi  Boselli e allenatore Pier Paolo Cagnoni) nella categoria cadette femminile - 47 kg ha superato tutte le avversarie (anche la svizzera n. 2 nel ranking mondiale) e ha dovuto arrendersi nella finale alla avversaria dell'Azerbaijan (n.1 del ranking mondiale) conquistando il titolo di vice campionessa europea.

Elisa Franchini (Karate Riccione -Maestro Riccardo Salvatori) ha conquistato l'argento nel kata a squadre cadette e juniores superata in finale dalla Spagna.

Michele Ciani (Sport Village -Maestro Carlo Maurizzi e allenatrice Veronica Maurizzi) ha conquistato la medaglia di bronzo nella difficile categoria Under 21 - 84 kg.

Un sentito ringraziamento per l'ottimo lavoro svolto e per l'assistenza prestata ai nostri atleti dall'allenatore della nazionale Jody Ciotti (Fisiodinamik Rimini).            

Karate

In questo mese i talenti dell'Emilia Romagna sono stati convocati a grandi eventi di caratura internazionale:

Matilde Galassi (Karate Riccione) e Giulia Ghilardotti (Karate Piacenza) dopo il raduno della nazionale giovanile che si è tenuto a Novara hanno partecipato, il 20 gennaio, in qualità di atleti della nazionale italiana al prestigioso Austrian Championscup 2018 con ventitrè nazioni aderenti.

Matilde ha conquistato una splendida medaglia d'oro nel kata cadette dopo un percorso netto che la porta a superare nell'ordine l'elvetica Jasmin Bottecchi, la tedesca Franziska Wörner e nella finale di pool la scozzese Emma Ruthven. Nella finale per l'oro l'azzurra trionfa per 5-0 contro l'atleta tedesca Heße Neele.

Giulia Ghilardotti nel kumite - 47  cadette passava il primo turno per sorteggio poi vinceva 4 a zero con una forte atleta francese e perdeva per 3 a 2 con la nazionale tedesca subendo negli ultimi secondi una tecnica di calcio. 

Anche Francesco Di Mauro (Sport Village) era stato convocato come titolare della nazionale giovanile all'Austrian Championscup, ma purtroppo per un infortunio ha dovuto rinunciare.

Lisa Pivi (Fisiodinamik) convocata ad Ostia al raduno collegiale della nazionale over 18 ha partecipato in qualità di atleta "Gruppo Sportivo Esercito" all'Open di Parigi (Premiere League) senza purtroppo conquistare il podio. 

Elisa Franchini (Karate Riccione) ha conquistato la medaglia di bronzo all'Open di Parigi nel kata a squadre (nazionale Fijlkam:  Lisa Ferracuti, Elisa Franchini e Sofia Garofoli)

In partenza oggi da Ostia con destinazione Sochi (Russia): Michele Ciani (Sport Village), Elisa Franchini (Karate Riccione), Matilde Galassi (Karate Riccione) e Giulia Ghilardotti (Karate Piacenza) .  

Karate

Si sono tenuti a Novi (MO) Domenica 10 Dicembre gli esami regionali per passaggio di Dan organizzati dal CRER FIJLKAM settore Karate in collaborazione con l' Asd Leoni Karate Team presso il nuovo Palazzetto dello Sport di Novi.

La commissione d'esame composta dal V.Presidente del CR settore Karate Sergio Ciotti e dai Maestri Enrico Ferraro,Maurizio Mariani e William Ventura ha esaminato 84 candidati provenienti da tutta la Regione per gli ESAMI di passaggio di cintura nera 1° 2° 3° dan.
Complimenti a tutti.
Karate

Questi i numeri: 30 NAZIONI 302 SQUADRE 1626 ISCRITTI suddivisi in 55 categorie.
Venerdi, Sabato e Domenica 17/18/19 novembre i nostri atleti dell' EMILIA ROMAGNA sono scesi in gara per confrontarsi in una competizione dal livello tecnico altissimo che quest’anno ha riscosso un successo significativo in termini di partecipazione e ha offerto agli atleti l’opportunità di confrontarsi in un torneo propedeutico alle prossime competizioni internazionali ufficiali sotto l’egida della WKF e dell’EKF.

Grandi risultati per la nostra Regione che si sta confermando sempre di più tra le regioni più quotate a livello nazionale. 

Questi i Risultati

kata

ORO        Elisa Franchini   Senior                 Centro Karate Riccione

kumite

ORO        Di Mauro Edoardo   U14 -50kg              Sportvillage Karate
ORO&BRONZO Ciani Michele      U21 -84kg e Sen. -84Kg Sportvillage Karate
ARGENTO    Santangelo Davide  U21 -75kg              Sportvillage Karate 
​ARGENTO    Achilluzzi Michele Junior -68kg           Sportvillage Karate
BRONZO     Bertelli Fabio     U14 -40kg              Shu Ren Kan  Fidenza
BRONZO     Morelli Sofia      U14 -42 kg             Karate Valceno Valtaro
BRONZO     Massari Cecilia    Junior -53kg           Karate Valceno Valtaro
BRONZO     Martina Boselli    junior -53kg           Karate Piacenza
BRONZO     Camilla Boselli    under 21 -68kg         Karate Piacenza
BRONZO     Di Mauro Francesco Cadetti  +70kg         Sportvillage Karate
BRONZO     Finetti Davide     U21 -67kg              Sportvillage Karate
Karate

Domenica 22 Ottobre 2017 a Piacenza si è disputata la fase Regionale del Gran Premio Giovanissimi ESORDIENTI-A di Kata - Kumite M/F ed il 7° Trofeo Karate Piacenza Farnesiana, gara promozionale riservata alle categorie Eso A, B e Cadetti.
La Manifestazione organizzata egregiamente dallo staff dell' Asd Karate Piacenza Farnesiana , diretta dal M° Gian Luigi Boselli, si è svolta nel migliore dei modi grazie anche alla direzione degli Ufficiali di Gara della Regione E.Romagna.