FIJLKAM Comitato Regionale Emilia Romagna

Aikido
Si è tenuto a Faenza presso la Palestra Lucchesi il secondo stage interregionale di Aikido bene organizzato dal Fiduciario Regionale Aikido Mirella Girometta e tenuto dal Docente Ramazzini. Allo stage hanno partecipato numerosi Atleti provenienti da varie regioni italiane.
Alla conclusione dei lavoro si sono svolti gli esami regionali alla presenza del Presidente della Commissione Nazionale Aikido M° Adornato e del M° Enrico Bellini.
Karate
Lo scorso 4 marzo presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone a Ostia è stato siglato l'accordo relativo al Progetto Europeo “Karate Sport at School project” che vede la nostra Federazione capofila di un pool di Federazioni e Università di Francia, Germania, Polonia, Portogallo e Spagna.
Figlio diretto del Progetto Sport a Scuola che vede i suoi primi passi da Rimini Welness e dal Congresso di Parma, si sviluppa sopratutto con le esperienze maturate nell'Eurocamp di Cesenatico.
Ancora una volta quindi la nostra Regione, fucina di attività e iniziative, è al centro dell'attenzione e si pone all'avanguardia in sentieri appena tracciati e tutti da esplorare.
Grazie all'iniziativa del M° Carlo Maurizzi nasce l'Eurocamp, esperienza che pur non tralasciando importanti aspetti commerciali, forgia futuri atleti e instrada Insegnanti Tecnici a metodologie di allenamento nuove e interessanti.
Non meno importante l'appoggio politico dato dai Dirigenti Periferici pro tempore Carlo Francesco Tombolini Montessori e Sergio Ciotti V. Presidenti Settore Karate, e Giovanni Morsiani Presidente del Comitato Regionale Emilia Romagna.
 Questa però è oramai storia, bella, interessante e ricca di soddisfazioni, ora però dobbiamo guardare al futuro e, pur consapevoli dei brillanti traguardi raggiunti, è necessario andare ancora più avanti. Il Settore Karate Emilia Romagna ha ora conquistato un posto da comprimario nel panorama federale, non basta, deve portarsi in vetta e tornare ad essere il punto di riferimento di tutti, lo dobbiamo ai grandi Maestri del passato e del presente. Quando si parlava di Karate si parlava dell'Emilia Romagna, quando si parlerà di Karate si parlerà di Emilia Romagna.
Antonio Amorosi
Karate

E' con grande gioia e soddisfazione che portiamo a conoscenza di tutte le nostre ASD che nei giorni 2 e 3 aprile 2016 si terrà a Riccione presso il locale Palasport il 17° Open d'Italia di Karate.
L'organizzatore dell'evento, Ju Te Sport, nella persona del carissimo Emilio Appiana ha voluto fortemente che la manifestazione fosse per la prima volta svolta nella nostra Regione, affidando al Centro Karate Riccione del M° Riccardo Salvatori il supporto logistico della medesima.
E' questo un segnale molto forte, ci si ritiene infatti in grado di meritare fiducia e questo in virtù della capacità dimostrata e della bontà delle attività svolte dal Comitato Regionale Settore Karate e dalle singole ASD.
Dobbiamo andarne fieri, ma dobbiamo anche confermare che siamo perfettamente in grado di svolgere con assoluta serietà e comunione di intenti quanto ci si chiede. Siamo alla prova dei fatti e tutti, a partire dai componenti della Consulta del Settore Karate, dobbiamo essere a disposizione per la buona riuscita della manifestazione.
Se vogliamo essere al centro dell'attenzione sportiva dobbiamo confermare anche in campo organizzativo e di supporto gli ottimi risultati ottenuti in campo agonistico. I nostri Tecnici, i nostri Atleti e le nostre ASD sono di ottimo livello e secondi a nessuno, dobbiamo soltanto dimostrarlo, questa è un' occasione da non perdere.
Un caro sportivo saluto a tutti
Antonio Amorosi